Il Cittadino Governante
Giulianova: cultura e buon senso addio ! PDF Stampa E-mail
Giovedì 18 Settembre 2008 00:00
De Amicis Leopardi

La scuola  A. G.Acquaviva  in una cartolina dei primi del novecento

Via Leopardi chiusa alla circo-lazione per più di quattro mesi

ariston_vecchio PzzaBuozzi_pseudovolte_1

Una foto degli anni 60 del Cinetatro Ariston

Piazza Buozzi un crollo negli anni 80 mostra l'antica pavimentazione in mattoni e i fondaci sotterranei

Una nostra  riflessione diffusa alla stampa, su alcune tematiche della nostra Città, che secondo noi meritano una attenta valutazione e che siano orientate verso scelte di buon senso.

clicca qui ed apri il nostro documento diffuso alla stampa

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
Assalto alla collina del centro storico PDF Stampa E-mail
Martedì 09 Settembre 2008 00:00
ml001
ml002
Lettera aperta al Commissario Prefettizio Dott.ssa Paola Iaci

Dopo l’installazione del cantiere nell’area ex Migliori Longari, sono stati notati interventi, molto probabilmente, legati alle complesse problematiche idrogeologiche di quella delicata porzione del territorio giuliese. Da giorni, all’esterno del cantiere, verso ovest, sono in corso corposi lavori.
Quali saranno le possibili conseguenze nelle aree circostanti e soprastanti?
I disastri di Tortoreto sono troppo vicini (nel tempo e nello spazio) per non dovercene preoccupare, noi Giuliesi.

Continuano le bombe estive

L’art. 9 della Costituzione tutela anche il paesaggio giuliese !

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
Quartiere Annunziata: perchè devastarlo così ? PDF Stampa E-mail
Lunedì 16 Giugno 2008 00:00
annunziataL’avevamo detto:   storia di un disastro annunciato

I cittadini dell’Annunziata hanno ragione. Va rispettata almeno, a questo punto, la richiesta di tutelare quel che resta della vivibilità nel quartiere, ormai seriamente compromessa dalla cementificazione già realizzata sul fronte mare. Vanno quindi evitati gli altri insediamenti edilizi previsti dal contratto di quartiere, spacciato come una riqualificazione del quartiere stesso.

Vi riproponiamo un nostro documento sui parchi urbani giuliesi diffuso nel novembre 2006:

La vita è dura per i parchi pubblici giuliesi: ma ci conviene ?

clicca qui e guarda il nostro servizio fotografico sulla vicenda

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
Piazza Buozzi merita una particolare attenzione PDF Stampa E-mail
Sabato 24 Maggio 2008 00:00
PB06
PB08
PB06
Liberiamola dalle auto !
Vista l'attualità del tema, vorremmo invitare ad una riflessione in merito agli annunciati lavori in Piazza Buozzi e Corso Garibaldi, parti fondamentali del Centro Storico, cuore della Giulia rinascimentale. Per far compiere il salto di qualità a Piazza Buozzi, il suo restauro dovrebbe restituirle la bellezza originaria e conferirle la fruibilità ottimale, imprescindibile da una sua pedonalizzazione.Per prima cosa, quindi, occorre realizzare parcheggi alternativi al fine di procedere, poi, in maniera logica e senza problemi.
Piazza Buozzi e l' "Anfiteatro"
Solo attraverso, lo studio e la riflessione di équipes formate da specialisti, tra loro complementari, si possono individuare gli indirizzi progettuali più consoni, per restituire a Piazza Buozzi ed all'intero Centro Storico la loro memoria rinascimentale.
Una attento contributo, nell'articolo di Marialuisa De Santis e Cinzia Falini

clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa

 
il nostro commento dopo la vendita del Pioppeto: PDF Stampa E-mail
Giovedì 24 Aprile 2008 00:00
pioppeto-6Bel colpo! ma non per i giuliesi.
E’ stato tutto vano: gli amministratori comunali sono proprio arrivati a vendersi un parco!
Il nostro invito alla riflessione - ragionare sugli argomenti che da oltre un anno, ripetutamente, venivamo proponendo - e le numerose prese di posizione dei cittadini sul blog aperto negli ultimi 15 giorni non hanno fermato la distruttiva macchina messa in moto con la decisione di alienare l’ultimo pioppeto rimasto.

clicca qui per aprire il documento
clipaltri articoli sull'argomento
clipi nostri documenti
cliprassegna stampa
 
I cittadini da governati a governanti PDF Stampa E-mail
Giovedì 20 Marzo 2008 00:00
Effetti Buon Governo
Effetti del Buon Governo
Ambrogio Lorenzetti, 1338-1340, affresco, Palazzo Pubblico, Siena.
I cittadini da governati a governanti
La politica si dovrebbe coltivare per il solo vero scopo che la nobilita: occuparsi onestamente, disinteressatamente, con competenza, degli interessi generali, della cosa pubblica e del Bene Comune. Crediamo che, nei luoghi del potere democratico, ideali e valori debbano tradursi in buongoverno.
(clicca qui per aprire l’intero documento)
 
<< Inizio < Prec. 71 Successivo > Fine >>

Pagina 71 di 71

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies tecnici" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti". Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa (Clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information